Come arrivare

Come arrivare a Londra? In aereo, in treno o in macchina? Dall’Italia il mezzo più veloce per è sicuramente l’aereo, ma scopriamo meglio tutte le possibili opzioni.

Arrivare a Londra in aereo

Arrivare a Londra in aereo
Ad oggi esistono tantissimi voli diretti dall’Italia a Londra ed alcuni a prezzi molto convenienti con la compagnia low cost Ryanair. Innumerevoli voli per Londra partono con l’Alitalia o con la compagnia di bandiera inglese British Airways a prezzi meno economici, ma che offrono sicuramente un maggiore confort.

 

Aeroporti a Londra

A Londra ci sono 4 aeroporti, Heatrohrow, Gatwick, Luton e Stansted. L’aeroporto di Heatrhrow dista circa 15/20 minuti in treno dal centro di Londra ed è l’aeroporto più trafficato e più noto di Londra. L’aeroporto di Gatwick è il secondo aeroporto più trafficato di Londra e dista circa 30 minuti dal centro con il treno. L’aeroporto di Luton è invece un aeroporto di piccole dimensioni e dista circa 50 km dal centro di Londra ed insieme all’aeroporto di Stansted, situato a circa 56 km da Londra, è l’aeroporto preferito dalle compagnie aeree low cost.

 

Arrivare a Londra in treno

Arrivare a Londra in treno
Dall’Italia per arrivare a Londra in treno il modo più facile, ma di certo non veloce, è arrivare a Parigi in treno e da lì prendere il treno Eurostar che copre la tratta Parigi-Londra passando sotto il canale della Manica.

 



Arrivare in macchina a Londra

Per raggiungere l’Inghilterra dall’Italia in macchina bisogna arrivare fino in Francia, raggiungere Calais, città al nord della Francia, e da Calais prendere l’Eurotunnel fino a Dover.

Sconsigliamo di arrivare in macchina a Londra dato il costo elevato del viaggio e soprattutto perché in Inghilterra la guida si trova sul lato opposto rispetto all’Italia.

Prenota il tuo Servizio