Palazzo di Westminster

Palazzo di Westminster

Il Palazzo di Westminster, che include le due Camere del Parlamento inglese (Camera dei Lord e Camera dei Comuni) ed il Big Ben, è composto da una meravigliosa fusione di diversi stili. È dominato da contrafforti, archi e torri neogotici. Gli edifici del Parlamento sono stati disegnati da Charles Barry e creati nel 1860 per sostituire gli edifici originali delle Camere del Parlamento, distrutte da un incendio nel 1834. Il complesso è composto da 1000 stanze costruite sulla riva nord del Tamigi, 1 biblioteca al primo piano, 11 cortili. In questo labirinto composto da 5 km di colori e da un centinaio di scale si trovano anche 8 bar e 6 ristoranti creati utilizzati dagli impiegati, dai parlamentari, dai Lord ed i loro ospiti, mentre per i visitatori è stata creata una piccola caffetteria. Del palazzo medievale originale sono rimaste solamente la Torre dei Gioielli della Corona, alla quale si può accedere da un’entrata separata rispetto al Palazzo, la Westminster Hall, la cripta della cappella di Santo Stefano ed i chiostri. Il secondo ed il terzo piano sono occupati principalmente dagli uffici. La Camera dei Lord, situata nella parte sud del palazzo, è una sala lunga 24,4 metri e larga 13,7 metri dove tutti i mobili riservati ai Lord sono interamente rivestiti di rosso. Subito dopo la sala si trova il trono reale dove i reali si siedono durante le cerimonie di apertura del Parlamento.

La Camera dei Comuni si trova nella parte opposta rispetto alla Cameri dei Lord, sempre nell’ala sud del palazzo, e tutto il mobilio è rigorosamente di colore verde. Questa sala è molto più austera rispetto a quella della Camera dei Lord.

Un altro luogo molto importante del palazzo di Westminster è la Westminster Hall che rappresenta una delle più grandi sale di Europa ed è una delle rappresentazioni più complete dell’arte medievale. La Westminster Hall ha assunto varie funzioni negli anni da sala per banchetti durante l’incoronazione (dal XII al XIX secolo), a sala funeraria o sala di accoglienza della Corte della Baca del Re, della Corte di Appello e della Corte della Cancelleria (fino al XIX secolo).

Il costo del biglietto per visitare il Palazzo di Westminster è di 15 pund per gli adulti, 6 pound per i bambini dai 5 ai 15 anni, 10 pound per gli studenti e di 37 pound per le famiglie.


 

Orari di apertura del Palazzo di Westminster

Orari di apertura del Palazzo di Westminster

D'estate è possibile accedere ad una visita guidata del palazzo ogni 15 minuti dalle 9.15 alle 16.30.

Il resto dell'anno le visite hanno luogo dalle 9.00 ale 12.00 (lunedì-martedì), dalle e 10.00 alle 12.00 (mercoledì) e dalle 15.30 alle 17.00 (venerdì).


 

Vicino al Palazzo di Westminster

Vicino al Palazzo di Westminster

Monumenti Londra
Big Ben - 117m
Palazzo di Buckingham Palace e Cambio della guardia - 1,2km
Trafalgar Square - 900m
London Eye - 800m

Chiese Londra
Abbazia di Westminster - 87m

Musei londra
National Gallery
- 1,1km
Imperial War Museum - 1,6km
Tate Britain - 900m
National Portrait Gallery - 1,1km
Museo dei Trasporti - 1,6km

Giardini a parchi
Green Park
- 1,2km



Come arrivare al Palazzo di Westminster

Come arrivare al Palazzo di Westminster

Metro: fermata Westminster
Bus: 3,11,12,24,53,87,88,148,159,211,453

Prenota il tuo Servizio