Londra in 7 giorni

Londra è una città nella quale si possono trovare una grande quantità di attività gratuite. Infatti, moltissimi musei sono gratuiti, ma non solo. Visitare Londra in 7 giorni significa avere veramente il tempo di godersi la città. I quartieri ed i monumenti da visitare sono molti, ma 7 giorni vi permetteranno anche di andare al teatro, mangiare specialità di moltissime diverse culture e perché no, riposarvi anche un po’.

 

GIORNO 1

Iniziate il tour dal quartiere di Tower Bridge: magnifico ponte con una bella vista sulla città di Londra.

Qui avrete accesso alla Torre di Londra dove si possono ammirare il gioielli della Corona. Dopo aver passeggiato un po’ lungo la riva del Tamigi, arriverete al museo di arte moderna e contemporanea di Londra, il Museo Tate Modern. La sua struttura unica attirerà subito il vostro sguardo. Non esitate ad entrare per visitare le sue famose collezioni.

Alla fine della visita proseguite in direzione Cattedrale di Saint Paul. Questa cattedrale ricorda un po’ la cupola della Basilica di San Pietro a Roma. Visitate l’interno e proseguite nello stesso quartiere passando davanti alla Banca d’Inghilterra, la borsa di Londra ed infine terminate la vostra giornata di tour con la visita del Museo di Londra.

In serata fermatevi in uno dei ristoranti da noi consigliati.

 

GIORNO 2

Giù dal letto e via per una seconda giornata piena di avventura nella bella città di Londra. Iniziate il vostro itinerario attraverso St James Park: un bellissimo parco londinese dove potrete passeggiare e respirare un po’ d’aria fresca. Dall’altra parte del parco arriverete a Buckingham Palace e osservate il famoso cambio della guardia alle 11.30. Si sconsigliano pernacchie e solletico per le povere guardie che non hanno il divieto assoluto di muoversi.

Proseguite in direzione del Palazzo di Westminster e del Big Ben. Lì ossereverete i principali monumenti della Londra Imperiale. Visitate anche l’Abbazia di Westminster e non perdetevi Parliament Square, con la sede del Parlamento britannico.

Per finire la giornata in bellezza andate a fare un giro sulla ruota panoramica London Eye e poi un po’ di shopping selvaggio a Regent Street!

 

GIORNO 3

Questo 3. giorno inizia con uno dei più grandi e famosi magazzini del mondo: Harrod's! Sono paragonabili alle Gallerie Lafayette di Parigi. Qui troverete di tutti di più: abbigliamento, giocattoli, accessori, oggetti per la casa e chi più ne ha più ne metta.

Dopo questa visita nel paese dei balocchi ci vuole un po’ di cultura. L’itinerario prosegue con la visita di due Musei molto interessanti: Victoria & Albert Museum ed il Museo di storia naturale. Per chi è appassionato di scienza si consiglia anche il MMuseo della scienza di Londra. Si trova proprio nei paraggi.

Per terminare questo lunga giornata di shopping e cultura attraversate i Giardini di Kensigton dove vedrete l’Albert Mémorial. Fate poi un giro per il quartiere di South Kensington e Chelsea.

 

GIORNO 4

Eccoci arrivati al 4. giorno di tour. Siete già stanchi? Se così fosse dormite un po’ di più stamattina e dedicate il resto della giornata al quartiere di Soho .

In questo quartiere dalle mille sfaccettature troverete il noto quartiere cinese, Chinatown, e il mercato di Covent Garden. Qualche ora qui e potrete, passeggiare, mangiare e fare un po’ di shopping.

Non lontano si trova la National Gallery, nella quale vi consigliamo di fare un giro. Dispone di scollezioni e opere meravigliose e famose in tutto il mondo.

 

GIORNO 5

La giornata del 5. giorno è dedicata alla follia! Iniziate la giornata visitando uno dei quartieri più alternativi di Londra: Camden Town.

Questo è il quartiere dei punk, dei gotici, dei piercing e dei tatuaggi. Ce n’è per tutti i gusti e anche per coloro che cercano degli oggetti o un abbigliamento fuori dal comune è il posto giusto. Fermatevi anche al mercato di Camden Lock per mangiare un boccone e fare un po’ di shopping.

Nel pomeriggio avete l’alternativa di tre musei. Se volete rimanere nel campo della follia, vi consigliamo il Ripley's Believe It or Not!. Non avete mai visto degli oggetti più assurdi.

Se invece volete rimanere più con i piedi per terra, ma non troppo andate al famoso museo delle cere Madame Tussauds o al Museo di Sherlock Holmes.

 

GIORNO 6

6. e penultimo giorno a Londra. Ora dovete scegliere: rimanere a Londra o uscire un po’ fuori città?

Se volete fare un giro nei dintorni consultate la nostra pagina dintorni di Londra. Se invece volete rimanere i città allora c’è altro pane per i vostri denti.

La mattinata sarà dedicata al quartiere di Notting Hill. Ne avete sentito parlare solo nei film? Beh, allora è proprio ora di andarci a fare un salto. Questo quartiere dalle case colorate si anima in particolare nell’ultima settimana di agosto con il suo famoso carnevale a base di musica caraibica. Se invece vi trovate lì in un altro periodo dell’anno fate una passeggiata per ammirare le casette colorate e poi andate in uno dei mercati più conosciuti di Londra: Portobello Market.

Nel pomeriggio potrete visitare uno dei musei che ancora vi mancano. Vedete la nostra lista.

 

GIORNO 7

Ci siamo, il vostro viaggio purtroppo e quasi finito. In questo 7. e ultimo giorno avete la scelta se andare a fare un giro nei dintorni di Londra oppure se visitare un altro dei mercati più famosi della città.

Il Borough Market è il mercato culinario di Londra. Qui si trovano delizie di tutti i tipi. Magari la mattin fate una passeggiata sul London Bridge o visitate un museo e poi venite a mangiare un boccone da queste parti.

Il pomeriggio potrete visitare un altro dei quartieri top di Londra: Mayfair, il quartiere glamour con negozi e hotel di lusso.

Prenota il tuo Servizio